Essere sardi a Milano

Milano è da sempre terra di immigrazione; basta passeggiare per le strade, entrare nei bar, nelle edicole, nelle fiorerie per rendersi conto di quanto sia ricca la diversità culturale ed etnica che permea la città. Per chi è affetto dalla brutta malattia chiamata intolleranza, vivere in una città del genere…

Continua a leggere…

Sa resolza pattadesa

Avevo 8 anni quando vidi, per la prima volta, come “nasce” sa resolza pattadesa, il coltello a serramanico diffuso in tutta la Sardegna. Una mattina con i miei compagni di classe e la maestra ci recammo in un noto laboratorio di Pattada per osservare da vicino la creazione di questo…

Continua a leggere…

Rubiu

La moda è un sogno, un atteggiamento, un’immagine, un sapore, una visione e un modo di essere. La moda è lo specchio della società ma soprattutto è un mezzo che ci permette di specchiare noi stessi verso gli altri. E’ un modo per piacersi e per piacere e questo è…

Continua a leggere…

Le scarpette rosse

Un paio di scarpe femminili, di ceramica rossa. Una scarpa è diversa dall’altra, uniche, incomparabili. Anche la dimensione, non perfettamente identica. Rappresentano esattamente l’universo femminile: variegato, incomparabile, eterogeneo. Queste scarpette, arrivate l’anno scorso come dono alla nostra presidentessa FASI, Serafina Mascia, mi hanno fatto riflettere. Lei, con un misto di…

Continua a leggere…

Tracce di Sardegna

Scrivo a caldo due parole, perché dopo che le emozioni si raffreddano i pensieri non sono gli stessi. Abbiamo appena terminato queste due giornate di incontri tra i giovani FASI, i “vecchi” FASI, quelli che dei circoli sono promotori da anni, e tante altre persone interessanti legate alla Sardegna, alla…

Continua a leggere…

Una storia di emigrazione come tante? Sguardi uguali e diversi

Partire dalla Sardegna per affrontare un mondo diverso, nuovo. Partire alla ricerca di un lavoro e di una vita che in Sardegna è impossibile, dover affrontare un mondo sconosciuto e forse ostile, tra mille difficoltà immaginate e tante addirittura impensabili. E alla fine trovarsi a costruire la propria esistenza con…

Continua a leggere…

Angeli e… dimonius

“Si vede che il creatore quando ha fatto il mondo avrà chiesto aiuto al diavolo e gli avrà detto di fare la Sardegna.” – Gavino Ledda È da un po’ di tempo che ci penso: in Sardegna, anche se in pochi lo sanno, conviviamo amabilmente coi nostri demoni, ce li…

Continua a leggere…

Ripensare l’emigrazione, ripensare l’impegno sociale

Scrivo alcune riflessioni a seguito dei due Workshop nazionali dei Giovani FASI, conclusisi il 21 maggio a Vicenza. Associazionismo 2.0 – Nuove tecniche di progettazione: questo il titolo dei due incontri, a Rivoli per il coordinamento Nord-Ovest e Centro-Nord, a Vicenza per il coordinamento Nord-Est e Centro-Sud; nel titolo è…

Continua a leggere…