Concorso fotografico NO PHOTO REPOSARE 2021

Il Coordinamento Giovani FASI (Federazione delle Associazioni Sarde in Italia) promuove la terza edizione del concorso fotografico NO PHOTO REPOSARE.

Il contest è uno strumento di racconto e conoscenza del territorio e delle culture attraverso il linguaggio universale della fotografia e dei video che, sviluppandosi interamente sul web, si rivolge ad un pubblico mondiale ed eterogeneo per preparazione tecnica e livelli di comunicazione. Stimolare le nuove generazioni sui temi del turismo culturale e della sua destagionalizzazione è da sempre al centro delle attività della Federazione delle Associazioni Sarde in Italia (www.fasi-italia.it) e del Coordinamento Giovani, particolarmente sensibile alla tutela del patrimonio artistico e culturale, al rispetto delle tradizioni e a uno sviluppo di un turismo non solo balneare in Sardegna. Da qui l’istituzione di un concorso fotografico che racconti una Sardegna sotto diversi punti di vista.

Per partecipare al concorso, rivolto a chiunque abbia raggiunto la maggiore età, è necessario inviare all’indirizzo mail concorsi@byesardegna.it una fotografia per ognuno dei seguenti temi che costituiscono le 4 categorie del concorso:

  • AMBIENTE: valorizzazione e salvaguardia del patrimonio ambientale (a titolo esemplificativo e non esaustivo parchi, aree protette, paesaggi, flora, fauna, ecc);
  • CULTURA: momenti e iniziative di grande interesse culturale e realtà locali (a titolo esemplificativo e non esaustivo manifestazioni religiose, festival, eventi musicali, cortei, eventi in piazza, sport, teatro, cinema, ecc);
  • ARCHEOLOGIA: valorizzazione e promozione del patrimonio archeologico della Sardegna (a titolo esemplificativo e non esaustivo nuraghi, tombe dei giganti, pozzi sacri, domus de janas, ecc)
  • VOLTI DI SARDEGNA: la Sardegna di oggi raccontata dai volti dei suoi abitanti in un’ottica globalizzata e multiculturale.

Tutte le opere fotografiche devono essere collocate all’interno di un lasso temporale equivalente alle stagioni (autunno, inverno, primavera, estate) che costituiscono le sottocategorie del concorso.

Ogni partecipante deve inviare le proprie opere unitamente al modulo di iscrizione entro il 30 settembre 2021 purché coerente con i temi del concorso. La partecipazione è gratuita.

Il Coordinamento Giovani FASI premierà con un montepremi 400 euro ciascuno i migliori contenuti fotografici di ciascuna categoria.

La foto più votata sulla pagina Facebook ByeSardegna si aggiudicherà il premio social del valore di 200 euro.

Tutti gli aggiornamenti e le foto in gara saranno anche visibili sui canali Facebook (@ByeSardegna) del concorso e utilizzando gli hashtag ufficiali sui social network #nophotoreposare e #giovanifasi.

I vincitori del concorso saranno annunciati e premiati nel mese di ottobre in occasione dell’inaugurazione della mostra delle immagini vincitrici di ogni categoria e della foto vincitrice del premio web. La mostra sarà esposta a Roma, Firenze, Padova e in altre città italiane.

SCARICA IL REGOLAMENTO

SCARICA IL MODULO DI PARTECIPAZIONE (formato PDF)

SCARICA IL MODULO DI PARTECIPAZIONE (formato DOC)

Inaugurazione mostra e premiazione concorso fotografico e video “No Photo Reposare 2020”

A Roma la premiazione dei vincitori del concorso promosso dai giovani F.A.S.I. Sabato 24 ottobre alle 18.00 alla Sacripante Art Gallery di Roma (via Panisperna 59) si terrà l’inaugurazione della mostra con la premiazione del concorso fotografico e video NO PHOTO REPOSARE 2020, organizzato dal Coordinamento Giovani F.A.S.I. (Federazione delle…

Continua a leggere…

Cursu elementare de limba sarda on-line “Su sardu in tempus de oje: il sardo lingua d’Europa”

Presentatzione de su cursu: Cando amus pessadu de ammaniare unu cursu multimediale nos semus preguntados si esseret istadu mezus chircare a lis imparare a sos dischentes una variedade de sardu ebbia narande chi su sardu est unu e bisonzat de imparare cussu. Chi su sardu siet unu lu pessamus fintzas…

Continua a leggere…

Scheda Cursu elementare de limba sarda on-line

Struttura corso: 24 ore di videolezioni on-line + 16 ore di lezioni frontali on-line (e, se possibile, in praesentia). Videolezioni: ogni lunedì e giovedì, dall’1 ottobre al 21 dicembre 2020, dalle ore 18:00. Lezioni frontali: 5 incontri le cui date sono in via di definizione Esame: produzione di un elaborato…

Continua a leggere…

Un corso di lingua sarda on-line per unire tutti i giovani emigrati

Da ottobre nuova iniziativa dei giovani F.A.S.I. per imparare sa limba “Su sardu in tempus de oje: il sardo lingua d’Europa“ è il nuovo progetto del Coordinamento Giovani F.A.S.I., la federazione che riunisce le varie associazioni dei sardi presenti sul territorio peninsulare, al via da giovedì 1 ottobre in modalità…

Continua a leggere…

Aperte le votazioni per il premio web del concorso “No photo reposare 2020”

Martedì 15 settembre si è concluso il termine per inviare le opere fotografiche e video e partecipare alla seconda edizione del concorso NO PHOTO REPOSARE, promosso dal Coordinamento Giovani F.A.S.I. nell’ambito del progetto regionale “Sardigna in su coro” realizzato con il contributo della Regione Autonoma della Sardegna. Gli scatti e…

Continua a leggere…

Prende il via il concorso NO PHOTO REPOSARE 2020

Nell’ambito del progetto “Sardigna in su coro” realizzato con il contributo dalla Regione Autonoma della Sardegna il Coordinamento Giovani F.A.S.I. (www.byesardegna.it) promuove la seconda edizione del concorso fotografico e video NO PHOTO REPOSARE. Il contest è uno strumento di racconto e conoscenza del territorio e delle culture attraverso il linguaggio universale…

Continua a leggere…

Reaction – Lavoro e arte in Sardegna in tempo di quarantena

Al via sabato 25 aprile “Reaction – Lavoro e arte in Sardegna in tempo di quarantena”, progetto creato dal Coordinamento Giovani F.A.S.I. che si pone l’obiettivo di realizzare, in questo periodo di chiusura forzata in casa, una serie di video-interviste a personalità del settore culturale, artistico e imprenditoriale sarde, o legate…

Continua a leggere…

Corso di ballo sardo on-line: su passu ‘e tres

Dopo Sa Danza, questa settimana impareremo e approfondiremo la conoscenza de SU PASSU ‘E TRES. La Sardegna è oggi la regione d’Italia che più di altre ha mantenuto viva la tradizione del ballo etnico, soprattutto nelle zone centrali dell’isola (Barbagia, Mandrolisai, Baronia, Goceano, Marghine, Barigadu, Montiferru). Quello del ballo sardo…

Continua a leggere…

Corso di ballo sardo on-line: sa danza

Dopo Su Dillu, questa settimana impareremo e approfondiremo la conoscenza de SA DANZA. Ballo originario delle zone come Guilcier, Marghine, Barigadu e Mandrolisai viene danzato in modo circolare e a manu tenta, o a coppie disposte l’una di fianco all’altra che si tengono per mano tenendo le braccia semiflesse. Il…

Continua a leggere…